Iscriversi alla demo

Cliccando sul pulsante acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali
Iscriversi alla demo
Close

Iscriversi alla demo

Cliccando sul pulsante acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali

È possibile ingannare "Examus"?
Rispondiamo alle vostre domande

Appena la soluzione “Examus” è diventata un mezzo popolare di proctoring, le risorse Internet hanno presentato gli argomenti in cui gli appassionati sono alla ricerca di modi per aggirare il nostro sistema di monitoraggio. Abbiamo deciso di pubblicare sul nostro blog le risposte alle domande più popolari.
La storia mostra che una volta creata una nuova soluzione tecnica (in particolare l'introduzione di alcune restrizioni), appaiono le persone che vogliono superare i divieti. In genere, i sistemi di proctoring agiscono preventivamenteper il 97-98% degli utenti che perdono la motivazione a infrangere i regolamenti sapendo che l'esame è sotto controllo. Tuttavia, il 2-3% del pubblico rimane sempre pronto a inventare sempre più nuovi modi per aggirare le restrizioni. Abbiamo preparato il nostro materiale appositamente per loro.

1. E se stampassiuna foto del tuo viso e la tenessi davanti alla webcam mentre cerchi la risposta sul telefono?

Proctoring systems developers are continually working on the improvement of AI algorithmic efficiency to monitor exams even better. For example, at Examus, we have increased the accuracy of face recognition technology to 99%. However, AI proctor performance is not perfect yet. For instance, if there is a TV in the background with faces appearing on the screen, the cyberproctor may interpret it as the presence of other people in the room. Or a sudden lightning change, such as turning on and off a desk lamp, can be registered as a possible violation like replacing a student with another person.

Currently, we are working on bringing AI efficiency to a new level: the cyberproctor learns to recognize masked faces and correctly respond to lighting changes. We are also

2. E se usassiun secondo monitor?

All'avvio, il sistema di proctoring controlla automaticamente la presenza di dispositivi aggiuntivi (inclusi i monitor). L'esame può essere cominciato solo se il computer dell'utente ha superato tutte le fasi del test. Inoltre, il proctor osserva anche se lo studente applica alcuni dispositivi aggiuntivi – il loro uso è solitamente evidente dal regolare allontanamento dello sguardo dallo schermo principale.

3. Se si utilizzasseuna macchina virtuale o un programma di visualizzazione per un altro utente?

Il sistema "Examus" riceve informazioni da tre fonti: audio, video e registrazione dello schermo del desktop. Quando si tenta di aprire sul computer qualcos'altro (ad esempio, l'interfaccia di un programma esterno) oltre alla pagina dell'esame l'intelligenza artificiale registrerà immediatamente la violazione. La partecipazione di proctor consente di identificare direttamente e indirettamente le ulteriori violazioni, come ad esempio l'uso di macchine virtuali e programmi di dimostrazione del desktop.

4. Se registrassi in anticipo il video in loop, a partire dall'identificazione di un utente? E in qualche modo lo accendessi durante l'esame invece di registrare dalla webcam?

Prima di tutto, questo è un compito abbastanza difficile da un punto di vista tecnico. In secondo luogo, il processo di identificazione non si effettua in ordine basato sul tempo di uso in secondi. In terzo luogo, nella maggior parte dei casi, le registrazioni video vengono controllate dal proctor. Cioè, tali trucchi saranno inevitabilmente svelati durante o dopo l'esame.

5. Cosa succedese mettessi fuori dalla vista una persona che googlerà le domande e riferirà le risposte tramite l'auricolare Bluetooth? Ha trovato la risposta, l'ha scritta nel traduttore di Google e ha cliccato su "ascoltare" - cioè, ha aggirato il controllo della definizione della voce nella stanza.

Prima di tutto, questo è un compito abbastanza difficile da un punto di vista tecnico. In secondo luogo, il processo di identificazione non si effettua in ordine basato sul tempo di uso in secondi. In terzo luogo, nella maggior parte dei casi, le registrazioni video vengono controllate dal proctor. Cioè, tali trucchi saranno inevitabilmente svelati durante o dopo l'esame.

6. Le regole indicano che è necessario dimostrare una panoramica a 360 gradi della stanza prima dell'inizio dell'esame. Questo significa che in questo momento è possibile mettere discretamente uno smartphone o un taccuino sulla tastiera del laptop? O attaccare un bigliettino direttamente sullo schermo?

No, non funziona così. Il fatto è che, secondo le regole, lo studente immediatamente dopo aver completato la dimostrazione della stanza dovrebbe scattare una foto sullo schermo del laptop dello smartphone, mostrare una foto e rimuovere il dispositivo mobile. Inoltre, quando lo studente guarda fuori dallo schermo per imbrogliare, ogni volta questa situazione sarà fissata sia dall'intelligenza artificiale che dal proctor.

Examus team

Aprile 28, 2021.